Attivo il Cassetto previdenziale per il Lavoro Domestico

Attivo il Cassetto previdenziale per il Lavoro Domestico

03/01/2018

Pubblicato il messaggio n.5182 con cui l’INPS comunica l’attivazione del Cassetto Previdenziale del Lavoro Domestico.

Il servizio è riservato ai datori di lavoro domestico e avrà la funzione di migliorare la comunicazione con il contribuente, sia in termini di efficacia amministrativa sia in termini di efficienza grazie all’utilizzo del canale telematico.

Il Cassetto Previdenziale si pone l’obiettivo di raccogliere e proporre in modo organico, attraverso una grafica totalmente rinnovata, tutte le informazioni inerenti il lavoro domestico.

A tale funzione si può accedere, direttamente o per il tramite di un intermediario delegato, attraverso il Portale dell’Istituto www.inps.it, nell’ambito dei servizi per tipologia di utente “Aziende, enti e datori di lavoro”, nella sezione “Datori di lavoro domestico”, autenticandosi con il PIN di accesso abbinato al proprio codice fiscale. A seconda della profilazione dell’utente, sono rese disponibili solo le funzionalità ad esso accessibili.

Una volta entrati nella sezione dedicata al lavoro domestico le nuove funzioni sono disponibili sotto la voce “Cassetto previdenziale LD”.

Attraverso questo nuovo applicativo, gli utenti possono utilizzare le varie attività di consultazione previste per:

  • visualizzare la posizione anagrafica del datore di lavoro, compresi i dati del soggetto delegato;
  • visualizzare la lista dei rapporti di lavoro domestico instaurati dal datore di lavoro e i dati di dettaglio;
  • visualizzare, per ogni rapporto di lavoro, il riepilogo di tutti i pagamenti effettuati negli ultimi cinque anni e dei pagamenti ancora da effettuare, con indicazione della data di scadenza.


Per ulteriori informazioni clicca qui.