EU-OSHA - Online la sezione dedicata alle malattie professionali

EU-OSHA - Online la sezione dedicata alle malattie professionali

12/03/2018

Studi recenti hanno evidenziato che le malattie correlate al lavoro causano circa 200.000 decessi l’anno in Europa. Le malattie e gli infortuni legati al lavoro rappresentano un costo per l’Unione europea pari a circa 476 miliardi di EUR, che potrebbero essere risparmiati attraverso le giuste strategie, politiche e pratiche in materia di sicurezza e salute sul lavoro (SSL). La sensibilizzazione nei confronti di queste malattie, compresi i tumori professionali, è una priorità per l’EU-OSHA. Per questo l'EU-Osha ha deciso di inserire una nuova sezione del sito dedicato esclusivamente a questa tematica.

L'obiettivo della ricerca condotta dall’EU-OSHA mira a fornire una base comprovata di conoscenze per l’elaborazione delle politiche e contribuire a condividere buone pratiche in materia di prevenzione e riabilitazione. Nella sua attività di ricerca recente, l’EU-OSHA si è concentrata sui sistemi di allarme e sentinella in materia di sicurezza e salute sul lavoro, sulle malattie sul lavoro causate da agenti biologici, nonché sulla riabilitazione e sul rientro al lavoro dei lavoratori dopo una terapia oncologica.

La nuova area del sito affronta  cause, prevenzione, azioni e normativa inerenti le seguenti patologie:

  • “disturbi muscolo-scheletrici;
  • stress e disturbi di salute mentale;
  • tumori professionali;
  • malattie della pelle;
  • malattie professionali causate da agenti biologici”.
Per visitare il sito clicca qui.