Primo soccorso nei luoghi di lavoro: pubblicato manuale INAIL

Primo soccorso nei luoghi di lavoro: pubblicato manuale INAIL

27/09/2018

Disponibile la una nuova pubblicazione gratuita INAIL dedicata al Primo soccorso nei luoghi di lavoro: si tratta di un manuale operativo che fornisce indicazioni normative e sanitarie ad uso delle principali figure coinvolte. È realizzato dal DIMEILA, Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale di INAIL, a cura del coordinatore scientifico, Bruno Papaleo che figura come autore con Giovanna Cangiano, Sara Calicchia, Mariangela De Rosa e in collaborazione con Laura Marcellini, tutti ricercatori del Dipartimento.

Un volume è aggiornato alle più recenti linee guida internazionali ed alla normativa italiana, pensato come strumento didattico a supporto sia dei lavoratori addetti al primo soccorso per una immediata consultazione, sia per i formatori. 

Rimarcata la configurazione pratica, ma non sostitutiva di un corso di formazione che preveda delle esercitazioni pratiche, ed utilizzabile come supporto didattico. 

Il documento è organizzato così: 

  • nella prima parte sono contenute informazioni per l'organizzazione di un efficace sistema di primo soccorso aziendale, rivolte anche ai datori di lavoro ed ai responsabili del servizio di prevenzione e protezione;
  • nella seconda parte, più specifica ed operativa, sono descritte le manovre di primo soccorso, orientate a mantenere in vita l'infortunato ed a limitare i danni dovuti ad eventi avversi. 

Inoltre sono presenti anche nozioni utili per poter utilizzare il defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) e predisporre delle misure di emergenza nei luoghi di lavoro che prevedano l'utilizzo del DAE in caso di necessità: "Ciò conferisce un valore aggiunto per il sistema dell'emergenza aziendale, soprattutto in quegli ambienti di lavoro in cui lo sforzo fisico e lo stress psico-fisico sono particolarmente importanti o dove sono presenti fattori di rischio per arresto cardio-circolatorio (elettricità, presenza di gas, contatto con determinate sostanze come il monossido di carbonio), oppure nei luoghi isolati, dove è più difficile che il soccorso avanzato arrivi in tempo, come impianti di perforazione, cantieri di costruzione, piattaforme marine ecc". 

Clicca qui per scaricare gratuitamente il manuale.