Sicurezza, a Milano SWS e Unasf Conflavoro Pmi

Sicurezza, a Milano SWS e Unasf Conflavoro Pmi

04/03/2019

Appuntamento a Peschiera Borromeo il 15 marzo alle 10. Nel pomeriggio corsi gratuiti a numero chiuso per Rspp, Aspp e formatori con rilascio di crediti formativi

SWS – Safety Work Services, tra le più affermate società di consulenza e formazione in sicurezza sui luoghi di lavoro, inaugura il nuovo campo prove SWS Training venerdì 15 marzo dalle 10 in via Achille Grandi, 4/11 a Peschiera Borromeo (Milano). E, per celebrare l’evento, eroga corsi gratuiti per Rspp, Aspp e formatori con rilascio di crediti formativi in ottemperanza alla normativa vigente. L’Active training di SWS è organizzato in collaborazione con Unasf, unione nazionale sicurezza e formazione di Conflavoro Pmi. I corsi gratuiti del pomeriggio sono a numero chiuso e per iscriversi è necessario inviare un’email a formazione@safetyworkservices.com.
 
“Siamo pronti a ripartire – racconta Antonio Notaris, amministratore di SWS – con ancora più servizi e maggiore spazio grazie alla nuovissima area prove. Abbiamo strutture, attrezzature e professionisti con i quli siamo in grado di garantire i più alti standard formativi. Perché quando si parla di una tematica così delicata come la sicurezza sul lavoro, per SWS non si tratta soltanto di adempiere agli obblighi di legge, ma di affiancare le aziende, i consulenti e formatori in un percorso etico, morale e di accrescimento personale”.
 
Dello stesso avviso Enzo Capobianco, dirigente di Unasf Conflavoro Pmi: “Con SWS – afferma – proseguiamo e intensifichiamo un percorso che dura da anni e che punta a ridefinire il concetto di sicurezza nel mondo del lavoro. In particolare, Unasf fin dalla sua costituzione promuove quella che definiamo cultura della sicurezza. Perché la prevenzione e la salute sul lavoro non sono solo meri obblighi normativi, bensì civiltà, buonsenso e intelligenza”.
 

Durante la mattina dell’Active training saranno presentati il nuovo campo prove e i partner tecnici, ovvero Harken Industrial, Kask, 4 Safety e PlanBe. Nel pomeriggio, a partire dalle 14 e dopo il break a buffet all’interno dello stesso campo prove, inizieranno i corsi gratuiti di aggiornamento per chi si è iscritto. Tre le tematiche di formazione: area comunicazione, area normativa con focus sui DPI e area rischi con focus sull’addestramento ad alta quota nonché assistenza e soccorso in spazi confinati.